“MADE IN BASILICATA” VENERDÌ 8 DICEMBRE A UNO MATTINA SU RAI 1

punti apici 07.12.2017 ore 12:30

In onda la terza delle cinque puntate previste. Focus sulle iniziative di due giovani artigiani, a Sant'Arcangelo e Calvello. Prossimi appuntamenti il 15 e il 29 dicembre

AGR
AGR “Made in Basilicata”, con le sue storie di resilienza, visioni e competenze, di giovani e meno giovani che scommettono il loro futuro con iniziative di successo nel territorio lucano, torna domani, 8 dicembre, su Rai 1 alle 7,40, all’interno della trasmissione “Uno Mattina”.

Il terzo appuntamento, dei 5 previsti dall’accordo sottoscritto fra la Regione Basilicata e la Rai - spiega l’Ufficio sistemi culturali, turistici, cooperazione internazionale del Dipartimento Presidenza della Giunta della Regione Basilicata - propone al pubblico televisivo della rete ammiraglia della Rai, nel giorno dell’Immacolata, le storie di 2 giovani artigiani che hanno deciso di creare lavoro e futuro nella propria terra: non hanno improvvisato un mestiere ma, dopo aver viaggiato, conosciuto culture diverse e imparato tecniche e arti, le hanno riportate a casa, nel territorio lucano.

Il primo giovane imprenditore, a Sant'Arcangelo, ha creato un piccolo laboratorio di vera arte, dove realizza calzature da uomo su misura. E' partito dal niente, ma oggi la sua è una bella realtà e le sue calzature sono vendute in tutto il mondo.

A Calvello invece, i riflettori di Uno Mattina racconteranno l’iniziativa di un maestro artigiano che realizza ceramiche seguendo la tradizione di famiglia. Cresciuto nella bottega del padre e fin da piccolissimo ha respirato l'odore dell'argilla e dei colori naturali, che oggi produce secondo una sua tecnica “segreta”: creazioni personalizzate, con un occhio a forme futuriste e le mani nelle sue radici lucane.

Prossimi appuntamenti con “Made in Basilicata” il 15 e il 29 dicembre.

Maf

Il Presidente della Regione Basilicata