TUTTO PRONTO PER FESTIVAL TEATRO AMATORIALE DI ROTONDA

punti apici 14.02.2019 ore 10:53
BAS
BAS Saranno sei gli appuntamenti in programma della edizione 2019 del Festival del Teatro Amatoriale di Rotonda (Pz). Il cartellone della manifestazione organizzata dall’Associazione Culturale Arti Visive di Rotonda (Pz), giunta alla quarta edizione, prenderà il via sabato 9 marzo per concludersi il 4 maggio quando al Teatro “Selene” di Rotonda, la ridente cittadina lucana “capitale” del Parco Nazionale del Polino, saranno premiati i protagonisti della kermesse nel corso di una cerimonia alla quale parteciperà, come madrina d’eccezione, l’attrice lucana Egidia Bruno.

Come nelle precedenti edizioni, saranno sei le Compagnie in gara, due pugliesi, due laziali e due campane. Alcune saliranno sul palco del teatro rotondese per la prima volta, alte, invece, sono già note al pubblico rotondese per aver preso parte alle precedenti edizioni del Festival. Aprirà le danze la Compagnia “Ipercaso” di Montecorvino Rovella (Sa) con la commedia di Gaetano Di Maio e Nino Taranto dal titolo “Avendo, potendo, pagando” in scena il 9 marzo per la regia di Angelo Di Vece. A seguire, sabato 16 marzo, gli attori del Gruppo Teatrale “Amici nostri” di Castellana Grotte (Ba) diretti da Adriana Coletta nella pièce di Luigi Lunari dal titolo “Tre sull’altalena”. Il terzo appuntamento si terrà sabato 23 marzo quando sul palcoscenico del “Selene” il pubblico potrà assistere alla performance della Compagnia “Pipariello” di Nola (Na) dal titolo “L’opera de pazze” di Salvatore Esposito “Pipariello” diretta da Peppe Ciringiò. Il 6 aprile sarà, invece, la volta del “Piccolo Teatro G. Nofi” di Terracina (Lt) che metterà in scena la commedia “Il nome”, un libero adattamento da “Le prènom” di De La Patellière e De Laporte diretta da Roberto Percoco. Il 13 aprile toccherà alla Compagnia “La banda degli onesti” di Altamura (Ba) con lo spettacolo dal titolo “Il papà in affitto” di Silvano Picerno che firma anche la regia. Ultimo appuntamento in concorso quello del 27 aprile che vede impegnata “L’improvvisata Compagnia” di Latina nella commedia di M. e D. Canzano dal titolo “Ospedale degli infermi scalzi (Stanza 327) diretta da Enzo Volpicelli. Il 4 maggio, poi, gran galà finale con la premiazione dei protagonisti nel corso di una serata che vedrà come “guest star” l’attrice lucana Egidia Bruno.

bas 02

Il Presidente della Regione Basilicata