VICEPRESIDENTE FRANCONI SU SCOMPARSA SEN. ZICCARDI

punti apici 07.01.2019 ore 10:03
AGR
AGR “La Basilicata perde uno degli esponenti politici più rappresentativi, protagonista della stagione della riforma fondiaria e di tante altre iniziative a difesa delle fasce più deboli della popolazione”.

Lo dichiara la vicepresidente della giunta regionale della Basilicata, Flavia Franconi, commentando la notizia della scomparsa del sen. Angelo Ziccardi, parlamentare lucano dal 1972 al 1983, estensore e primo firmatario della legge n. 285/77 sull’avviamento al lavoro dei giovani, consigliere regionale nella prima legislatura, e prima ancora consigliere provinciale di Matera nel 1952, dirigente dell’associazione provinciale dei contadini di Napoli e nel 1958 dirigente nazionale della Federbraccianti e dell’Alleanza dei contadini a Roma.

“Esprimo profonda vicinanza ai familiari del sen. Ziccardi, in particolare alla figlia Anna, dirigente della Regione Basilicata. Sono certa che la sua testimonianza di uomo e di rappresentante delle istituzioni saprà essere da esempio per tanti giovani del Mezzogiorno".

Il Presidente della Regione Basilicata